Le Passeggiate Più Romantiche in Liguria

Fuga di coppia in Liguria? La primavera è la stagione migliore per godersi un fine settimana in riva al mare. Le spiagge sono poco affollate, la natura fiorisce, la temperatura è mite al punto giusto.

Da Levante a Ponente, non è affatto difficile trovare qualche buona meta: magari un borgo di pescatori nelle Cinque Terre o un paesino del primo entroterra con vista panoramica mozzafiato.

Del resto, il paesaggio della Liguria  ispira dolci pensieri a prima vista: le balze che dalle montagne scendono veloci fino a toccare il mare, i piccoli paesi con le casette color pastello strette une alle altre, i filari di viti e di ulivi dai riflessi d’argento, il blu del mare e l’azzurro del cielo.

Se sogni una passeggiata mano nella mano, in questo articolo ti segnaliamo le migliori. Se poi vuoi sapere quali sono i migliori hotel romantici in Liguria, ti consigliamo di cliccare su Dimore D’Epoca, la collezione di hotel più elegante d’Italia.

La salita alla chiesetta di Portovenere

Siamo nel Golfo dei Poeti, a pochi minuti da La Spezia. Sull’ultimo lembo occidentale del golfo, di fronte alle isole della Palmaria, del Tino e del Tinetto, ecco spuntare il piccolo borgo di Portovenere. Il posto più romantico, da raggiungere al tramonto, è la terrazza sotto la chiesetta di San Pietro. La passeggiata dal molo alla chiesetta è breve, in leggera salita, ma niente di impegnativo. E lo spettacolo del mare al tramonto è semplicemente straordinario.

La Via dell’Amore

Ci spostiamo nelle Cinque Terre. Fra i tanti sentieri di questo spicchio di Liguria, il più famoso è senza dubbio la Via dell’Amore. Si tratta di una strada pedonale a picco sul mare che unisce Manarola a Riomaggiore. Da molte guide turistiche è indicata come una delle passeggiate più romantiche al mondo.

Il lungomare di Corso Italia

Se capiti a Genova, la promenade di Corso Italia è quel che ci vuole per una passeggiata mano nella mano. Ampia, ben soleggiata, l’itinerario corre per circa due chilometri nel levante genovese, fino al borgo di pescatori di Boccadasse.

La passeggiata di Nervi

Questa passeggiata a picco sul mare va dal porticciolo di Nervi, nell’ultima periferia orientale di Genova, allo scalo di Capolungo. C’è chi dice che sia la passeggiata più romantica al mondo. Di sicuro è molto suggestiva: il percorso si snoda fra le più belle ville di Nervi e il panorama corre da Portofino al Ponente ligure.

Sul lungomare di Pegli

Dal levante al ponente di Genova: il panorama cambia, ma anche in questo tratto di costa trovi una bellissima passeggiata. Pegli è una delle mete preferite dai genovesi per l’estate. Nell’Ottocento era rinomata fra chi sceglieva di svernare in riviera e ancora oggi quello di Pegli è uno dei quartieri più rinomati della città. La sua passeggiata in riva al mare è ombreggiata da grandi palme e piante in fiore.